Insights Innovation and Product Management, come essere innovativi grazie all’agilità

Linkedin Twitter
Scroll
11/05/2022

Articoli

di Giovanni Valli

 

L’innovazione può essere affrontata a livello strategico, attraverso attività di envisioning, value exploration (es. Design thinking) e a livello esecutivo, tramite l’implementazione di pratiche e framework agili. Spesso trattate come competenze distinte seguendo le organizzazioni e le gerarchie aziendali, si tratta in realtà di un unico flusso di valore.

 

Cosa vuol dire innovazione?

E’ opportuno chiarire subito cosa intendiamo con il termine, spesso abusato, innovazione.

Innovazione significa risolvere nuovi problemi mai risolti prima ma anche risolvere vecchi problemi con soluzioni mai usate prima. Spesso però le idee innovative faticano a diventare realtà. In Inspearit crediamo che la caratterista fondamentale dell’innovazione sia il fato che è scalabile, altrimenti parliamo di invenzioni.

Quali sono le carattersitche di un’organizzazione innovativa?

L’innovazione dal basso rischia di fermarsi alla fase di invenzione mentre strategia calate dall’alto rischiano di non sbloccare il potenziale di innovazione.

Le aziende hanno successo quando trovano il giusto equilibrio tra necessità di allineamento e spazio all’autonomia, investendo su una cultura aziendale collaborativa.

Innovative organization

L’innovazione è pianificazione

Dwight D. Eisenhower, pianificatore del D Day, sosteneva: “I have two kinds of problems, the urgent and the important. The urgent are not important, and the important are never urgent.”
Secondo il generale dell’esercito e Presidente degli Stati Uniti, le questioni importante, se l’organizzazione è efficace, non diventano mai urgenti mentre se qualcosa è urgente, vuol dire che non è veramente importante.

Tradotto nel contesto aziendale significa che una corretta prioritizzazione e pianificazione abilitano le organizzazioni a concentrarsi sui long terms goal, le sfide che possono essere risolte proprio con l’approccio innovativo.

Non c’è spazio per l’innovazione per chi lavora sempre in urgenza.

L’innovazione, quindi, è una questione di organizzazione, che renda stabili, diffuse e quotidiane pratiche e processi che abilitano le persone all’innovazione.

Il modello Inspearit

Inspearit collabora da oltre dieci anni con decine di clienti su processi di ideazione, validazione, sviluppo e rilascio di prodotti e/o servizi.  Abbiamo messo a punto un efficace modello di «Innovation & Product Management», semplice da comprendere e che necessita del giusto supporto per essere applicato.

 

I tre pilastri del modello sono:

  1. Organizzazione per flusso di valore;
  2. Mindset iterativo-incrementale;
  3. Ritmi fissi;

Organizzazione per flusso di valore: ci organizziamo per seguire la reale costruzione di Valore

Le aziende sono normalmente organizzate per silos, assumere il punto di vista del Value Stream vuol dire costruire team cross-funzionali focalizzati sulla creazione di valore.
Come fare? Ci si mette nei panni dei clienti, si crea empatia con i loro bisogni e si scopre come l’azienda oggi risponde a questi bisogni, aldilà delle strutture interne. A valle di questa attività di costruiscono i vari stream basati sui vari bisogni dei clienti.

Adottiamo il mindset Iterativo ed Incrementale

Abilitiamo l’innovazione ad ogni livello del value stream. Dalla definizione degli obiettivi, il livello strategico, al rilascio in produzione, il livello esecutivo.
Supportiamo il team cross-funzionale nella validazione e nel miglioramento continuo del prodotto creando una cultura del feedback e permettiamo alle organizzazioni di adattarsi in base al mercato mutevole.

Lavoriamo con ritmi fissi

Le iterazioni hanno cadenza fissa ad ogni livello del value stream questo per portare il focus sul rilascio di valore piuttosto che sul rispettare pianificazioni predittive.
Inoltre, grazie ai ritmi fissi miglioriamo la predicibilità dei team, ottimizzando il time to market.

In Inspearit crediamo che un approccio basato su questi tre pilastri possa liberare l’innovazione all’interno di qualsiasi organizzazione.