Inspearit

Scaled Agile Framework 5.1 per l’Impresa Agile

Lo Scaled Agile Framework (SAFe) è il framework più utilizzato al mondo per “scalare” Agile che garantisce di potenziare la business agility e l’enterprise agility rendendo l’impresa più agile in tutte le organizzazioni, anche le più complesse e radicate. La business agility, in particolare, è quanto più necessario a qualsiasi azienda, per poter essere competitiva in un mondo in continua evoluzione dove l’unica certezza è l’incertezza.

Impresa Agile con Scaled Agile Framework 5.1

La metodologia Scaled Agile Framework (SAFe) è stata sviluppata a partire dallo studio dei flussi di lavoro in essere tra gestione del prodotto, governance, project management, team di sviluppo, utilizzatori, e non ultimi i clienti.

Fin dagli inizi la convinzione di chi ha sviluppato la metodologia SAFe è che “Better software and systems make the world a better place”.

L’obiettivo finale della metodologia (che nella versione 5.1 raggiunge il suo picco più ambizioso) è quello di garantire, nonostante la complessità, una gestione veloce e agile dell’intera organizzazione. Infatti, velocità e agilità sono qualità fondamentali per avere successo nell’era digitale, soprattutto per le grandi organizzazioni. La mission è, adesso, aiutare le aziende ad essere competitive e prosperare nell’era digitale attraverso la business agility

SAFe definisce i ruoli, le attività, le risorse, il flusso di lavoro ed una serie di processi sulla base di 7 competenze agile:

Lean-Agile Leadership: Garantisce il raggiungimento del massimo potenziale al team e al personale interno, realizzando così il cambiamento aziendale.

Team and Technical Agility: Rappresenta le skill e i principi che i team agile impiegano per creare sempre soluzioni di alta qualità per il cliente.

Agile Product Delivery: Garantisce la costruzione di una organizzazione di teams agile che mette al centro delle sue attività il cliente, creando così un flusso di lavoro di prodotti e servizi di sicuro valore per il cliente finale.

Enterprise Solution Delivery: Descrive come applicare i principi e le pratiche della metodologia agile per lo sviluppo delle più grandi soluzioni hardware/software integrate.

Lean Portfolio Management: Applica la metodologia lean/agile alle strategie di finanziamento, d’investimento, di gestione del portfolio delle iniziative e della loro governance.

Organizational Agility: Descrive come l’applicazione del pensiero lean/agile nelle persone riesca ad ottimizzare i processi di business, implementare una strategia con obiettivi chiari e adattare l’organizzazione a seconda delle opportunità.

Continuous Learning Culture: Raccoglie un insieme di valori e principi che incoraggiano l’individuo (e l’impresa nel suo complesso) ad incrementare sempre le sue conoscenze e competenze in un processo di miglioramento continuo.

I tool per misurare la trasformazione Agile in Azienda e la

Business Agility

Naturalmente esistono una serie di strumenti che permettono, a coloro che decidono di intraprendere questa rivoluzione in azienda, di misurarne i progressi. Questi test permettono di valutare le performance dell’azienda rispetto ad ognuna delle 7 competenze sopra elencate.

In base ai risultati che si ottengono si capisce anche come modellare il percorso di trasformazione aziendale. Nel caso si andrà a lavorare di più sulle aree aziendali che richiedono maggior attenzione per arrivare a adottare i principi della metodologia SAFe.

Esistono due tool principali per misurare l’implementazione della metodologia SAFe.

SAFe Business Agility Assessment

E’ un test generale che riassume quanto è agile l’azienda rispetto a 21 dimensioni, rappresentative delle 7 competenze (ognuna delle 7 competenze è scomposta nell’assessment in 3 dimensioni).

Business Agility Self-Assessment

SAFe framework Core Competency Assessments

E’ un test che va a valutare più nello specifico gli sforzi aziendali investiti per implementare la metodologia SAFe. Nella sua prima parte è simile al business agility assessment, presentando la stessa organizzazione per dimensioni. Nella sua seconda parte però va più in profondità fornendo un’analisi anche per le 3 dimensioni che compongono ognuna delle competenze, evidenziando così le aree di miglioramento.

SAFe Core Competency Assessments

I benefici dello Scaled Agile Framework per il business

Come riportato su www.scaledagileframework.com numerose aziende, grandi e piccole, hanno raccolto grandi benefici dall’applicazione di SAFe.

  • 50% di incremento della produttività
  • 75% di miglioramento della qualità
  • 75% di miglioramento del time to market
  • 50% di incremento del coinvolgimento delle persone e della soddisfazione nel lavoro.

Secondo una ricerca di Gartner del Maggio 2019 Scaled Agile Framework è il più accreditato e adottato framework in circolazione. La percentuale di intervistati che hanno iniziato a adottare SAFe è aumentata del 23% rispetto al 2018.

In un’indagine di KPMG del 2019 SAFe è risultato il framework più utilizzato dalle aziende coinvolte nella ricerca, con il 19%, battendo “Scrum of Scrums” adottato dal 17%.

inspearit, con oltre 30 anni di esperienza nel settore, è SAFe Gold Partner, dispone di un’ampia varietà di corsi che permettono di approfondire la metodologia SAFe in ogni suo aspetto, e supporta le aziende nel percorso di transizione agile adottando SAFe. Visita la nostra pagina dedicata alle certificazioni SAFe ed inizia il tuo percorso di sviluppo per contribuire a rendere più agile la tua impresa con lo Scaled Agile Framework.

Adotta la metodologia SAFe nella tua azienda e inizia un corso ora! http://inspearit.it/academy/