Scrum Master con certificazione PSM I

Agile@Scale Scrum Master con certificazione PSM I

Il corso fornisce ai partecipanti le tecniche agili e gli strumenti del framework Scrum utili per partecipare efficacemente ai team con il ruolo di Scrum Master.  Il PSM I consente di comprendere e sperimentare  tutti gli «eventi»  previsti dal framework e prepara i partecipanti di per sostenere l’esame di certificazione.

linkedintwitter
Scroll

Costo
1.100€+ iva

Durata del corso 2 + 1 giorni

DURATA:

Online: 4 mezze giornate + due mezze giornate di preparazione e esecuzione dell’esame

In presenza: 2 giorni di corso + 1 giorno di preparazione e esame

Versione Online

Questo corso verrà erogato in modalità online, utilizzando il formato delle quattro mezze giornate più due mezze giornate aggiuntive per la preparazione e l’esecuzione dell’esame.

Prossime date

14, 15, 16, 23, 28, 29 Ottobre 9:00-13:00

16, 17, 23, 24 Novembre 9:00-13:00

Contattaci per offerte personalizzate

Il corso

Gli studenti vedranno concretamente perché il PSM è il corso all’avanguardia per Scrum Master efficaci e per chiunque costituisca e supporti un team per migliorarne efficienza ed efficacia. Nel corso si discute di leadership e di quali sono i cambiamenti comportamentali da mettere in atto per esercitare la servant-leadership.

Durante il corso, gli studenti sono sfidati a pensare in base ai principi Scrum per capire meglio cosa fare quando si torna al lavoro quotidiano.

Il corso PSM è molto più di un insieme di nozioni e diapositive. In questo corso, gli studenti lavorano collaborativamente con altri compagni di classe su casi reali e c’è ampio spazio per discussioni ed esercitazioni pratiche.

 

il corso sarà erogato attraverso:

  • Lezioni frontali
  • Discussione / Brainstorming
  • Sessioni di domande e risposte
  • Esercizi e attività pratiche
  • Feedback del trainer

Obiettivi

  • Comprendere il framework SCRUM acquisendone le principali competenze.
  • Comprendere e sperimentare le metodologie e le pratiche agili mediante giochi e simulazioni.
  • Apprendere tecniche per la conduzione agile di un progetto di ingegneria.z
  • Certificare le conoscenze acquisite attraverso l’esame on-line PSM I su piattaforma Scrum.org.

Destinatari

  • Futuri Scrum Master
  • Agile Practitioner
  • Project Manager
  • Designers, sviluppatori, tester, architetti

Programma

Primo e secondo giorno

  • PSM Information
  • Why Agile
  • Agile & Lean
  • Scrum Basics
  • Scrum Roles
  • Scrum Events
  • Agile Requirements
  • Agile Estimationz & Planning
  • Scrum Artifacts
  • Scrum Tools & Agreements

L’ESAME PSM I

  • Le pratiche di iscrizione per l’esame PSM I sono gestite da inspearit.
  • Per prepararsi all’esame i discenti potranno accedere al simulatore on-line della piattaforma Scrum.org e usufruire del supporto inspearit in backoffice tramite casella email dedicata.

Svolgeremo molti workshop pratici e giochi per facilitare l'apprendimento dei concetti e per stimolare a proseguire con l'allenamento delle abilità dopo il corso. I formatori Inspearit hanno esperienza concreta e operativa acquisita lavorando alle trasformazioni Agili. Il formatore ottimizza l'uso di una serie di strumenti didattici al fine di promuovere il più possibile l'apprendimento. Questo approccio si basa sulle migliori pratiche di mercato e sulla ricerca sul processo di apprendimento.

Pre-requisiti

  • Conoscenza dei principi base di project management
  • Comprensione dell’inglese scritto
  • Una conoscenza di base dell’agilità è utile, anche se non indispensabile

Contenuti educativi

Panoramica
  • Ripercorriamo velocemente le origini del movimento agile (manifesto agile) e delle relazioni con Scrum.
Il ruolo dello Scrum Master e le sue interazioni con gli altri membri del team
  • Comprendere e applicare le pratiche Scrum ai membri del team, supportare l’intero team nell’utilizzo di Scrum.
  • Come rimuovere gli ostacoli (impedimenti): presentazione del metodo A3.
  • Lo Scrum Master e il team di sviluppo:
    • Come supportare il team nell’auto-organizzazione.
    • Esercizi per prevenire e ridurre significativamente il debito tecnico.
    • Costruzione e condivisione degli “indicatori scrum” con enfasi sull’utilizzo di strumenti visuali.
Comprendere e facilitare efficacemente gli eventi Scrum
  • Comprendere gli eventi (Planning, Daily Scrum, Review, Retrospettiva) e i Refinement.
  • Obiettivi degli eventi.
  • Errori comuni e come evitarli.
  • Come facilitare efficacemente gli eventi Scrum.
  • Una simulazione pratica.
Comprendere gli artefatti Scrum
  • Comprendere gli artefatti (Backlog Item, Product Backlog, Sprint Backlog, Product Increment)
  • Come ridurre il rischio passando da un prodotto monolitico ad uno iterativo e incrementale
  • Come migliorare il valore di business rendendo trasparenti e tangibili gli artefatti
Come migliorare il Product Backlog costituito dal Product Owner
  • Supportare la definizione delle priorità delle richieste in base al loro valore di business
  • Stimare la User Story (elemento del Backlog) utilizzando l’ “estimation poker”
  • Suddividere le User Story per migliorarle e ridurre la complessità
  • Comprendere l’importanza dei concetti di “Definition Of Ready”, “Definition Of Done” e “story mapping”

I vantaggi della formazione

L’esperienza formativa di Inspearit

  • La competenza di Inspearit, una società di consulenza esperta di trasformazioni
  • L’esperienza concreta e operativa dei nostri istruttori coinvolti nelle trasformazioni Agile
  • Preparazione e conseguimento della certificazione PSM I

 

Potrebbe interessarti anche